Otto coltellate durante una lite, preso

Al culmine di una lite scoppiata verosimilmente per motivi personali ha sferrato otto coltellate a un uomo di 49 anni mandandolo in ospedale con gravi lesioni e un polmone bucato: i carabinieri di Somma Vesuviana (Napoli) e di Baiano (Avellino) hanno arrestato, con l'accusa di tentato omicidio aggravato, Fabio Filippo Auriemma, di 31 anni, bloccato a Lauro, in provincia di Avellino, dove l'uomo ha un'abitazione. L'aggressione è avvenuta stamattina, a Somma Vesuviana (Napoli). La vittima è stata trasportata nell'ospedale di Nola dove si trova tutt'ora in prognosi riservata ma non in pericolo di vita. Recuperata dai carabinieri l'arma. L'aggressore è stato chiuso nel carcere di Bellizzi Irpino. (ANSA).

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il geologo Tozzi: 'Disastro Ischia? La colpa è dei sindaci' - Video
    Il Mattino
  2. Donano agli sfollati prodotti dell'orto dell'albergo chiuso per il sisma, sorelle premiate a Ischia
    Napoli Repubblica
  3. Ecco il solito soggiorno anziani ad Ischia con i Cardones
    Edizione Caserta
  4. Campania, Palmeri: 'intesa con Inps per pagamento immediato NASPI lavoratori Ischia'
    Il Velino
  5. Torna a Ischia 'La Filosofia, il Castello e la Torre', 65 esperti per la terza edizione sul tema 'Valori, continuità e cambiamento'
    Napoli Repubblica

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ischia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...